Sardegna in Bici: Tutto Quello che Devi Sapere

Sardegna in Bici di Hotel Muita di Mari

Visitare la Sardegna in bici è una di quelle esperienze che non si dimentica facilmente.
Scoprire questa affascinante isola su due ruote permette di godere appieno delle sue bellezze, muoversi lentamente nella sua natura ed entrare in contatto con la gente locale.
Niente di meglio per una vacanza libera da stress e all’insegna dello sport.

Sardegna in Bici: Itinerari e Consigli

Visitare la Sardegna in bici è uno dei migliori modi per scoprirla davvero. Questa incredibile isola offre strade poco trafficate che l’attraversano nel suo interno oppure costeggiano il mare offrendo un panorama davvero mozzafiato.

Potrete pedalare per ore immersi nella natura tipica dell’isola, attraversando scenari suggestivi come il granito rosa modellato dal vento. Un susseguirsi di saliscendi vi condurrà in luoghi davvero magici rendendo l’esperienza in bici in Sardegna incredibilmente unica.

Il cicloturismo in Sardegna è uno sport sempre più praticato in quanto può essere svolto in tutta sicurezza e permette di immergersi nella bellezza selvaggia dell’isola.

Gli itinerari dell’isola da percorrere in bici sono molti, e tutti ben segnalati.
Sul portale Sardegna Ciclabile potrete scoprire nel dettaglio i migliori itinerari in bici della Sardegna, dove potrete scoprire il ben 46 itinerari ciclabili per un totale di 2.200 km tutti da pedalare.

I percorsi ciclabili dell’isola e i vari itinerari permettono inoltre di scoprire non solo la sua bellissima natura ma anche i paesi e i vari territori comunali. L’intera rete di itinerari ciclabili della Sardegna attraversa 256 centri abitati, conducendovi alla scoperta delle tradizioni locali.

Chiaramente, come ogni viaggio, anche quello della scoperta in bici della Sardegna deve essere ben pianificato, proprio per evitare inconvenienti durante il tour dell’isola.

Per vivere al meglio il vostro viaggio in bici della Sardegna vi consigliamo di:

  • pianificare con cura le varie tappe;
  • scaricare e stampare le mappe del percorso;
  • valutare con cura il livello di difficoltà delle tappe;
  • viaggiare sempre con una buona scorta di acqua.

Giro della Sardegna in Bici

Il giro della Sardegna in bici vi condurrà alla scoperta di questa incredibile terra, con i suoi profumi mediterranei, le miniere abbandonate e le grotte nella roccia. E poi un mare davvero spettacolare, con la sua costa selvaggia, le spiagge che sembrano paesaggi lunari, maestose scogliere e un’acqua cristallina.
Il giro della Sardegna in Bici può essere fatto con mountain bike, bici da corsa, bici da trekking oppure bici con pedalata assistita.

Nonostante l’isola non presenti altezze particolarmente impegnative (la vetta più alta dell’isola è Punta La Marmora, 1834 m) l’utilizzo di una bicicletta elettrica, cioè con la pedalata assistita, può essere davvero d’aiuto per chi non può contare su un solido allenamento.

Il giro della Sardegna in bici vi permetterà di attraversare 2 parchi nazionali, 2 siti UNESCO e 3 borghi di eccellenza, pedalando in paesaggi unici e tratti davvero suggestivi come il vecchio tracciato della ferrovia dismessa delle ex-Ferrovie Complementari Sarde, che attraversava il territorio da Chilivani (nel comune di Ozieri) sino alla stazione di Tirso (nel comune di Illorai).

Sei pronto a pedalare? Ti aspettiamo al Mùita di Mari

Qui al Muita di Mari da sempre accogliamo i cicloturisti impegnati nel giro della Sardegna in Bici.
Per la comodità dei nostri ospiti su due ruote disponiamo di un ampio parcheggio, video sorvegliato, privato, coperto, per bici, moto e mezzi leggeri. Dall’interno del parcheggio è possibile raggiungere comodamente i vari piani dell’Hotel mediante ascensore.

Se anche tu stai organizzando un tour della Sardegna in bici ti aspettiamo al Mùita di Mari!

Condividi | Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top