CoolTour Gallura e i nostri monumenti

CoolTour Gallura e i nostri monumenti

Una Cooperativa sociale tutta al femminile

Quando si pensa a quanto sia bella Santa Teresa e a quanto sia migliorata negli anni non si può non considerare il magnifico lavoro fatto dalle donne della CoolTour Gallura. Dal 2012 Arianna, Alessia e Stefania con professionalità, competenza e passione gestiscono, nel comune di Santa Teresa Gallura, aree di inestimabile valore storico-culturale. Nello specifico gestiscono il sito archeologico di Lu Brandali e la Torre di Longonsardo.

Sito di Lu Brandali

E’ stato scoperto negli anni ‘60 e oggetto di numerose campagne di scavi da cui sono emerse le famose Tombe dei Giganti con annesso villaggio nuragico. La datazione del sito va dal XIV sec. al X sec. a.C.

La Torre di Longonsardo

Fu edificata intorno al 1577, quale parte di un piano di costruzione di torri voluto dal Re Filippo II di Spagna per ristabilire l’intero sistema difensivo, organizzativo ed economico costiero.

Partecipare ai loro tour guidati è sempre un’esperienza culturalmente ed emotivamente appagante. E per non farci mancare niente organizzano ogni anno importanti eventi, quali la Rassegna letteraria “I monumenti incontrano la Letteratura”, EstateDegustando, matrimoni, laboratori e mostre.

La mostra di archeologia nuragica in 3D

Lo straordinario lavoro svolto dalla CoolTour Gallura emerge sopratutto dalla realizzazione di una mostra di archeologia nuragica itinerante dal titolo “Lu Brandali: Leggi Tocca Ascolta” , di cui detengono l’esclusiva proprietà e nata con la collaborazione di professionisti del settore e l’ambizione di introdurre il visitatore alla comprensione della vita quotidiana in un villaggio nuragico.

Di cosa si tratta nello specifico?

Il visitatore potrà disporre di strumenti divulgativi classici, ossia testi, foto, esposizione di reperti e loro riproduzioni e nel contempo di strumenti innovativi, quali stampe in 3D, app dedicate, virtual tour ed un percorso tattile e sonoro, utile per ipovedenti. Dopo una breve spiegazione del progetto si passa all’esposizione del percorso cronologico che va dalla scoperta del sito sino allo scavo della Tomba di Giganti, con una fase conclusiva caratterizzata dal “PLEASE, TOUCH!” che offre al visitatore la possibilità di vivere esperienze tattili su riproduzioni fedeli al vero.  

Per chi volesse approfondimenti e news sull’incessante lavoro della CoolTour 👉 CoolTour Gallura 

 

CoolTour Gallura e i nostri monumenti

CoolTour Gallura e i nostri monumenti

CoolTour Gallura e i nostri monumenti CoolTour Gallura e i nostri monumenti

 

 

 

 

 

Condividi | Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top